NUOVO DISCIPLINARE PER IL LIBRO GENEALOGICO DELLA RAZZA VALDOSTANA (EMISSIONE GENNAIO 2011)

Art. 1
Ai sensi dell'art. 3 della Legge 15 gennaio 1991, n° 30, sulla Disciplina della riproduzione animale, il libro genealogico della razza Valdostana è gestito dall'Associazione Nazionale Allevatori Bovini di Razza Valdostana, di seguito denominata A.N.A.Bo.Ra.Va., ente giuridicamente riconosciuto con D.P.R.
del 22-06-1987, ed è regolato dal presente disciplinare in armonia con la
normativa dell’Unione Europea.

Art. 2
Il Libro Genealogico rappresenta lo strumento per il miglioramento selettivo
della razza ed ha la finalità di indirizzare sul piano tecnico, con particolare riguardo alla determinazione delle qualità genetiche dei riproduttori, l'attività
di selezione e di produzione in seno alla razza promuovendone nel contempo
la valorizzazione economica.
Le attività del Libro Genealogico sono svolte dall'Associazione Nazionale
Allevatori Bovini di Razza Valdostana secondo le norme di cui ai successivi
articoli, sotto la vigilanza del Ministero delle Risorse, Agricole, Alimentari e Forestali fermo restando il disposto del art. 6, ultimo comma del presente Disciplinare. Nel Libro Genealogico vengono iscritti i soggetti di razza
Valdostana Pezzata Rossa (VPR), Valdostana Pezzata Nera (VPN) e Valdostana Castana (CAST).

Art. 3
... è
possibile scaricare la versione completa del nuovo disciplinare (2011) e il relativo DM del 17-01-2011 in formato PDF (è necessario Acrobat Reader)